top of page

COMUNICATO CESIM

Il Centro Studi Identità e Memoria (CeSim Sardegna) esprime tutta la sua preoccupazione per la scelta che vede coinvolti i territori di numerosi Comuni del Logudoro Meilogu e Villanova, (Tra questi: Thiesi, Cheremule, Bonnanaro, Borutta, Banari, Bessude, Giave, Cossoine, Ittiri), in ordine all'introduzione di un totale di 104 generatori eolici di 206 metri di altezza nelle immediate vicinanze di luoghi di interesse archeologico.


Solo nel progetto che coinvolge il Comune di Thiesi sono in progetto diverse turbine nei pressi della necropoli a Domus de janas di Mandra Antine. Questo monumento, assieme a diversi altri, dopo un lungo lavoro che abbiamo compiuto, sono stati accolti nella Tentative List UNESCO e candidati all'inserimento nella lista del Patrimonio Mondiale. Questo traguardo di cui tutta la Sardegna si avvantaggerebbe è messo a serio rischio dal grave deturpamento del paesaggio che comporterebbe l'inserimento delle pale eoliche nelle vicinanze.


La Sardegna è un museo a cielo aperto di cui abbiamo il dovere di prenderci cura. Dopo numerosi anni di faticoso lavoro si è risvegliata la consapevolezza dell'importanza del nostro patrimonio archeologico non solo sotto il profilo storico, ma anche su quello economico nell'ottica della valorizzazione del patrimonio culturale sul piano turistico.


Stupisce che sia in via di approvazione un intervento così invasivo e deturpante di una zona ricca di luoghi di interesse archeologico e invitiamo i sindaci a considerare la gravità dell'impatto che questa scelta avrebbe, sia perché i luoghi coinvolti custodiscono manifestazioni significative della Preistoria sarda e della civiltà nuragica, sia perché si tratta di un contesto ambientale non degenerato. Per questi motivi si chiede l'immediato blocco di qualsivoglia azione volta alla creazione del suddetto impianto nelle vicinanze di luoghi di interesse archeologico.


Il Cesim si sta attivando in queste ore alla redazione di un documento tecnico approfondito che verrà inviato nelle opportune sedi.

49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page